"Nessun opera d'arte è grande e sublime come s'illude di essere;
questa prerogativa appartiene unicamente alla natura."
Edmund Burke

Il 26 giugno 2009 le Dolomiti sono state iscritte nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO grazie alla loro bellezza, all’unicità paesaggistica e all’importanza scientifica a livello geologico e geomorfologico.
L’inserimento delle Dolomiti nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO è un riconoscimento straordinario, ma implica anche un forte impegno e responsabilità in merito alla protezione e allo sviluppo sostenibile di questa splendida regione alpina. 
Buone vacanze nelle Dolomiti!